Wimbledon 2012 tennis semifinali: Federer-Djokovic alle 14, sfida da brividi

Scritto da: -

Roger Federer e Novak Djokovic si sfidano nella prima semifinale di Wimbledon in programma oggi pomeriggio alle 14 sul Centrale. Sfida imperdibile. Spettacolo garantito

federer-djokovic-wimbledo-2012.jpg

Venerdi memorabile a Wimbledon con le semifinali del torneo maschile. Aprono il programma alle 14, sul Centrale, Federer e Djokovic in quella che è a detta di molti una finale anticipata. 

Update ore 16.30: Ha vinto Federer in quattro set. Qui la cronaca della partita.

E’ una Sfida inedita quella di oggi tra il sei volte campione dei Championship e il detentore del titolo. Per la prima volta infatti, dopo 27 scontri diretti (14-13 per Roger), Federer e Djokovic (foto infophoto) si confrontano sull’erba, la superficie prediletta dall’elvetico che deve “vendicare” le recenti e brutte sconfitte subite a Roma e al Roland Garros. Ci riuscirà ?. Difficile dirlo con certezza. John Mcenroe lo considera “leggermente favorito” non così Mats Wilander che invece punta su Nole “nessuno oggi può fargli davvero male“.

Mi aspetto sicuramente una partita migliore di quella vista appena un mese fa a Parigi, giocata da Roger quasi a casaccio senza alcun piano tattico e persa meritatamente 3 set a 0. C’è da dire comunque che rispetto a quella semifinale, Federer si presenta all’appuntamento odierno con qualche certezza in più. Al Roland Garros era stato quasi un calvario superare i primi turni, qui, invece, nonostante l’infortunio alla schiena che lo ha limitato contro Malisse, Roger ha mostrato, a sprazzi, un ottimo tennis. Ne sanno qualcosa Ramos, Fognini, lo stesso belga e Youznhy. Qualche patema solo nella rimonta con Benneteau che può starci in uno Slam. Djokovic, dal canto suo, non ha concesso nulla a Ferrero, Harrison, Stepanek, Troicki e Mayer, avversari non certo impossibili ma tutti eliminati senza incertezze, a dimostrazione di un ritrovato feeling con l’erba.

Nelle conferenze stampa della vigilia, i due non si sono sbilanciati in previsioni affidandosi alle più scontate dichiarazioni di circostanza. Sentite Djokovic: “Qui Roger ha vinto sei volte e incute ancora tanto rispetto. E’ come giocare contro gli All Blacks in Nuova Zelanda. Sa sempre come salvarsi dalle situazioni difficili”. Altrettanto diplomatico Federer: “L’ho sempre rispettato molto ed è un piacere giocarci assieme”. Difficilissimo azzardare un pronostico. Mi affido alle percentuali: 55% Djokovic; 45% Federer. In ballo non c’è solo la finale di Wimbledon ma anche il numero uno del ranking Atp, motivo in più per seguire una sfida già di per se imperdibile. Appuntamento alle 14 in diretta su Sky. Spettacolo garantito.

Link utili Wimbledon 2012

Camila Giorgi: ecco chi è la grande promessa del tennis italiano

Le foto sexy di Camila Giorgi

La clamorosa eliminazione di Nadal con Rosol

Sara Errani: “Federer un fighetto, Nadal un lottatore”

Sara Errani perde un set senza fare punti, il video 

Vota l'articolo:
3.94 su 5.00 basato su 47 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Tennisblog.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano