Atp Madrid: oggi Federer-Raonic e Nadal-Davydenko

Scritto da: -

Federer e Nadal esordiscono oggi sulla terra blu del Master di Madrid contro Raonic e Davydenko. Impegno insidioso per lo svizzero mentre Rafa non dovrebbe avere eccessivi problemi a superare il turno.

federer-madrid-2012.jpg

Dopo il debutto assai poco convincente di Djokovic che ha impiegato tre set per avere la meglio del modesto Gimeno Traver, oggi tocca a Federer e Nadal battezzare la criticatissima terra blu di Madrid.  

Sarà Nadal (alle 15.30) a scendere in campo per primo contro Nikolay Davydenko. Tre anni fa, questa sfida avrebbe potuto essere tranquillamente una semifinale, ora, invece, a causa dell’eclissi del russo, i due si ritrovano già al terzo turno. Reduce dalle vittorie a Montecarlo e Barcellona, Rafa, alla vigilia, ha tuonato contro la scelta degli organizzatori, supportata dall’Atp, di far disputare il torneo sulla terra blu (”La palla rimbalza male e i cartelloni pubblicitari complicano ulteriormente il gioco“) e non potrà distrarsi contro un avversario che l’ha battuto negli ultimi quattro incontri disputati anche se i successi del russo sono arrivati tutti sul veloce (l’ultimo a Doha nel 2011). Non dovrebbero esserci sorprese per Nadal ma sono alquanto curioso delle sue dichiarazioni al termine del match.

UPDATE: Nadal ha sconfitto Davydenko 6-2; 6-2. Qui il resoconto della partita.

Ben più impegnativo l’esordio di Federer che in serata affronta l’insidiosissimo Raonic, il cui servizio bomba diventa ancor più temibile e poco controllabile sui campi veloci della Caja Magica. Roger, fermo dalla sconfitta con Roddick a Miami dello scorso marzo, avrebbe sicuramente preferito un avvio più morbido. Raonic può creargli non pochi grattacapi e la riprova è l’unico precedente tra i due, peraltro recentissimo, sul cemento di Indian Wells, vinto dallo svizzero in rimonta 2 set a 1. Mi aspetto un risultato simile anche questa sera ma non mi stupirei di una sorpresa.

Tra gli altri match in programma vi segnalo Youzhny-Del Potro; Ferrer-Stepanek; Seppi-Dolgopolov e Isner-Cilic con l’americano che si candida al ruolo di outsider del torneo. 

Vota l'articolo:
3.96 su 5.00 basato su 28 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Tennisblog.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano