Federer saluta la Coppa Davis: "Non so se la giocherò di nuovo"

Scritto da: -

Svizzera eliminata nel primo turno di Coppa Davis dagli Usa. Federer ha perso anche in doppio e forse non giocherà lo spareggio di settembre

federer-usa-svizzera-davis-cup.jpg
Come l’Italia, anche la Svizzera è stata eliminata nel primo turno del World Group di Coppa Davis. Decisiva la vittoria nel doppio della coppia americana Bryan-Fish contro quella elvetica Federer-Wawrinka. 4-6 6-3 6-3 6-3, il punteggio in favore del team Usa che completa un’impresa poco pronosticabile alla vigilia. 

Ora la Svizzera, a settembre, disputerà lo spareggio per tornare nel main group. Federer, deluso dalla tre giorni di Friburgo, non è certo della sua presenza: “al nostro prossimo round di settembre, in linea di massima dovrei esserci, ma è da verificare cosa possa succedere da oggi ad allora”. 
Roger, sconfitto a sorpresa venerdì da Isner in singolare, ha riconosciuto i meriti degli avversari: “Loro sono stati più forti di noi durante tutto il weekend e dobbiamo prenderne atto” poi ha puntualizzato: “La scelta di giocare sulla terra al coperto è stata obbligata, ma a Friburgo siamo in altura e la palla rimbalza molto alta e rende tutto più complicato. Forse sarebbe stato preferibile giocare in una superficie diversa”.

Per smaltire la delusione della Davis, Federer tornerà in campo già questa settimana nell’Atp 500 di Rotterdam. Al primo turno l’elevetico affronterà Mahut. Si prospetto un torneo interessante. Sono infatti presenti in tabellone anche Berdych, Del Potro Troicki, Feliciano Lopez e Dolgopolov.  

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Tennisblog.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano