Ecatombe italiana a Miami: si salva solo Roberta Vinci

Scritto da: -

Ieri, parlando dei sorteggi del Master 1000 di Miami, ci eravamo per un a volta sbilanciati a favore del settore maschile, prevedendo almeno tre azzurri al secondo turno. A ventiquattrore di distanza ci ritroviamo con tutti gli italiani eliminati e, in campo femminile, pure la sconfitta della Pennetta. Per fortuna che almeno Roberta Vinci è riuscita a strappare una vittoria, ma nel complesso si è trattata di una giornata davvero disastrosa.

Iniziamo con Andreas Seppi, che contro il terraiolo argentino Horacio Zeballos (che quest’anno aveva vinto solo due incontri a Buenos Aires) ha perso nettamente in due set (7-6 6-2). Per una volta Seppi ha iniziato bene, togliendo subito il servizio all’avversario, ma poi ha giocato una partita davvero mediocre. Una delusione cocente. Molto male anche il nostro numero due, Fabio Fognini, che per lo meno ha lottato tre set contro il qualificato Yen-Hsun Lu, capitolando però poi per 6-7 6-2 6-4. Fognini ha giocato in maniera davvero poco costante, iniziando malissimo, recuperando, andando di nuovo sopra di un break nel terzo set e poi cedendo di schiando. Malissimo anche Potito Starace, che ha perso 7-5 6-3 dal trentatreenne Lapentti, ripescato come lucky loser. L’unico che almeno ha rispettato il pronostico è stato Paolo Lorenzi, che ha perso per 6-4 3-6 7-6 contro Juan Ignacio Chela. Lorenzi è stato avanti di un break nel terzo set, andando davvero vicino al suo primo successo nel tour ATP, per poi però perdere nettamente al tie break.
In campo femminile, bruttissima sconfitta di Flavia Pennetta, che rischia di perdere diverse posizioni in classifica dopo aver perso per 6-3 3-6 6-0 con la modesta tedesca Andrea Petkovic. Preoccupa soprattutto il calo, sia fisico che psicologico del terzo set. Per fortuna una soddisfazione è arrivata da Roberta Vinci, che ha passato il secondo turno battendo la spagnola Anabel Medina Garrigues (numero 32 del mondo). 
Rimangono quindi in gioco tre azzurre. La Vinci, che è già al terzo turno dove affronterà Venus Williams, la Schiavone e la Errani, che al secondo se la vedranno contro Cornet e Kleybanova.
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!