I migliori match del 2009: posizione numero 1

Scritto da: -

Con questa terza puntata siamo arrivati alla fine della nostra classifica dei migliori incontri del 2009. Ne approfittiamo per augurare a tutti i lettori di TennisBlog un buon 2010, ricco di match ancora più spettacolari. Secondo la nostra opinione, in testa alla classifica non possono che esserci FedererRoddick e Serena WilliamsDementieva, entrambi giocati a Wimbledon.

Sfido chiunque a dire che la finale di Londra tra Roger Federer e Andy Roddick non sia stato l’incontro più spettacolare dell’anno, anzi direi uno dei più avvincenti di sempre. Già il risultato parla da sé: 5-7 7-6 7-6 3-6 16-14 per lo svizzero, dopo quattro ore e sedici minuti di gioco. Già il primo set ha un finale avvicente, con Federer che spreca quattro palle break sul cinque pari e poi perde il servizio decisivo. Nella seconda partita è invece Roddick a sprecare, facendosi annullare quattro set point consecutivi nel tie break, poi perso per 8-6. Nel terzo set si va di nuovo al gioco decisivo, che lo svizzero vince più facilmente per 7-5. Il quarto si decide grazie a un break di Roddick nel quarto gioco, ma il thriller si consuma nel quinto e decisivo parziale. Nessuno riesce a strappare il servizio all’avversario, anche se sull’8-8 lo svizzero salva due palle break, fino al trentesimo gioco, quando Federer chiude un incontro davvero incredibile, che lo riporta al numero uno del mondo.

 

Il migliore incontro del 2009 in campo femminile per noi è invece quello giocato tra Serena Williams ed Elena Dementieva, sempre sui campi in erba di Londra, ma questa volta in semifinale. Il match potrebbe chiudersi in due set, e a favore della russa, avanti 7-6 5-4 e palla match a disposizione. Ma, al termine di un lunghissimo scambio, Serena si aggiudica il punto e poi rimonta il set vincendolo 7-5. Molti a questo punto si aspettano un calo, soprattutto psicologico, della Dementieva, che invece reagisce e inizia una terza partita combattutissima, che però alla fine la minore delle sorelle Williams si porta a casa per 8-6 in due ore e 49 minuti di gioco, qualificandosi per la finale che vincerà contro Venus.

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Tennisblog.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Sport di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano